Training Test: FC target sottostimata?

Moderators: Elite Admin S, Elite Admin M

SA77
Posts: 7
Joined: Mon Nov 20, 2017 4:20 pm

Training Test: FC target sottostimata?

Postby SA77 » Thu Dec 28, 2017 3:46 pm

Salve, sto effettuando diverse volte il training test perché presumo, forse erroneamente, che la frequenza Cardiaca target sia sottostimata e non corrisponda alla mia soglia anaerobica (calcolata con test medico sportivo).
Sia all'interno della app mobile che in quella Desktop, ho settato correttamente la FC max e quella allenante superiore (limite aerobico) 165bpm che quella allenante inferiore (img.1) cosi come ho definito correttamente i diversi range FC.

Quando eseguo il test, l'applicazione mi fisso la FC target a 152bpm con la risultante di raggiungere watt alla soglia bassi (img.2)
ho ripetuto tre volte il test in tre giorni diversi ed il risultato è sempre lo stesso.

Il test è eseguito col rullo DIRETO al quale ho effettuato la taratura del potenziometro e corrisponde (6402) alla taratura offset di fabbrica (6401)
La connessione avviene con chiavetta ANT collegata al pc e perfettamente funzionante coi vari sensori, compresa la fascia cardiaca Garmin ant+
Ho tarato il rullo anche con il garmin edge 1000 e i valori del garmin e dell'app corrispondono perfettamente.
NON HO definito la circonferenza della ruota perché presumo che su questo rullo non sia necessario in quanto non c'è una ruota che scorre sul rullino.

Ho commesso qualche errore oppure il test funziona perfettamente e sono io una schiappa mostruosa?! :D

TrainingTest.000.jpg
risultato del test
TrainingTest.000.jpg (135.42 KiB) Viewed 1342 times
Attachments
FC.PNG
FC massima e soglia anaerobica
FC.PNG (19.92 KiB) Viewed 1342 times

david.obber
Posts: 10
Joined: Tue Jan 30, 2018 8:04 am

Re: Training Test: FC target sottostimata?

Postby david.obber » Tue Jan 30, 2018 8:10 am

Mi associo. Anch'io ho fatto il test, con lo stesso risultato (152 bpm), ma siccome sono una schiappa non mi ha creato particolari problemi. Però ho fatto i primi due allenamenti e la FC rimane molto bassa, nel secondo al confine tra FC "leggera" e FC "intermedia", cioè 128 bpm. Il che, essendo una FC che in salita outdoor supero praticamente sempre, mi fa dubitare dell'efficacia dell'allenamento, tanto da farmi venire l'idea di premere la freccia per aumentare almeno del 10% il livello. Qual è la %FCMax in cui si dovrebbe lavorare in modo efficace?

Ma qualcuno risponde a questi forum?

User avatar
Elite Admin S
Posts: 1382
Joined: Tue Nov 08, 2016 10:18 am

Re: Training Test: FC target sottostimata?

Postby Elite Admin S » Fri Feb 02, 2018 12:00 pm

Ragazzi,

abbiate pazienza, non rispondiamo con cadenza giornaliera al forum.

il Training Test è stato realizzato con il supporto di un'equipe di specialisti. Gli allenamenti generati sono creati appositamente per avere dei risultati alla fine delle quattro settimane, e presentano allenamenti più leggeri e altri più impegnativi. Non sempre è necessario fare allenamenti distruttivi per migliorare le proprie prestazioni ;)

Può capitare però che il calcolo della frequenza massima "standard" (220-età) non sia corretto. Siamo tutti diversi, quindi anche la propria frequenza massima può variare in base alla propria conformazione fisica e non solo in base all'età.
Per questo è possibile cambiare il valore di frequenza massima nelle impostazioni del proprio profilo, ma suggeriamo di farlo solo sotto controllo medico (@SA77, nel tuo caso modificala come indicato dal medico).

Saluti

david.obber
Posts: 10
Joined: Tue Jan 30, 2018 8:04 am

Re: Training Test: FC target sottostimata?

Postby david.obber » Fri Feb 02, 2018 6:08 pm

Non è che mi aspettassi che foste lì ogni giorno, ma ho visto che la domanda di apertura di questo thread era di Dicembre e mi sono solo chiesto se questo è il modo giusto di comunicare con voi o è più efficace una mail al supporto.

Tornando al tema, effettivamente ci vuole pazienza. Io obbedisco alla tabella, perché comunque sono i giorni di scarico a essere molli, per il resto si lavora. Concordo, non è che ammazzandosi si ottengano più risultati; anzi, spesso è controproducente

David


Return to “My e-training Desktop”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests